Pinacoteca Ambrosiana

>English Version: https://bit.ly/2WflJ8B<

Se volete fuggire dal brusio e dalla folla del centro di Milano, allora prendetevi un po’ di tempo per visitare un luogo magnifico e tranquillo a due passi dal Duomo, ovvero la Veneranda Biblioteca Ambrosiana, una delle più eccellenti biblioteche a livello internazionale e la connessa Pinacoteca. Qui è custodito il famoso Codice Atlantico di Leonardo da Vinci, che include numerosi disegni, progetti e scritti dell’illustre artista. Fu per volere del Cardinale Federico Borromeo che la Biblioteca  venne istituita nel 1607, come la stessa Pinacoteca nel 1618.

La quadreria è suddivisa in ventiquattro stanze, ognuna delle quali presenta una collezione corrispondente ad un preciso periodo storico, rispettivamente dal quindicesimo al diciannovesimo secolo. Tra i numerosissimi maestri si contano anche i nomi di Caravaggio, Hayez, Canaletto, Tiziano, Raffaello, Tiepolo e molti altri.

La visita può essere programmata in base alla disponibilità di tempo del visitatore, pertanto vi sono percorsi studiati per chi ha meno di un’ora a disposizione, un’ora o più. Altri percorsi sono studiati per le famiglie, i gruppi, i ricercatori e per chi vuole provare un percorso tra arte e religione. Personalmente sono riuscita a visitare tutte le stanze in quasi due ore; seppur influenzata ce l’ho fatta!

Per la sua interdipendenza con la Biblioteca, inevitabilmente ci si ritrova ad essere catapultati tra migliaia di volumi multilingue e di mappe, scritti, stampe, e quasi un milione di libri risalenti al quindicesimo e sedicesimo secolo.

Il magnifico edificio consta di notevoli e affascinanti ambienti interni che svelano pavimenti e pareti decorate con mosaici colorati a forme geometriche, balaustre marmoree circondate da enormi nicchie che ospitano statue di uomini illustri, terrazze colme di vegetazione e di busti e portici interni creati da lucenti e grigie colonne marmoree, che danno al contesto un effetto di vera opulenza.

Quando poi si giunge al primo piano, la vista del chiostro interno e dell’architettura classica dell’edificio appare più nitida e delineata e l’impatto visivo non può che essere degno di nota.

VENERANDA BIBLIOTECA AMBROSIANA
Piazza Pio XI, 2
20123 MILANO
Tel. +39 0280692.1
Fax +39 0280692.215
info@ambrosiana.it

MP

Related Articles

Bottega del Tintoretto
Una domenica a Bologna
DREAM. L’arte incontra i sogni

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *